top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Vilde "Adoration, Doubt & a Healing Wound" - Delicatezza eterea


Vilde, alias Thomas Savage, è un cantautore e artista di Melbourne, Australia.


Immediatamente dopo aver finito il liceo, ha co-formato un gruppo lounge-pop (Oh Mercy) e ha fatto un lungo tour. Dopo alcuni anni, all'età di ventitré anni, si trasferì a Brighton, nel Regno Unito, per formare la rock band Kins. Nel 2015, dopo molti tour, hanno percorso un percorso naturale e il progetto è stato quindi archiviato.


A questo punto, e ora residente a Stoccolma, Thomas ha fondato Vilde. Uno sbocco solista fidato per uno stile di vita così nomade, che l'ha visto pubblicare cinque LP, spostandosi tra Stoccolma, Melbourne, Düsseldorf, Norwich e, infine, Edimburgo.


Adoration, Doubt & a Healing Wound è uscito il 4 luglio ed è il quarto singolo estratto da un nuovo disco che ha posto la chitarra acustica al centro della sua composizione, che ruota attorno al tema "Una narrazione già scritta inevitabilmente va alla deriva in un mondo in continua evoluzione". Si tratta di un pezzo dolce e delicato con una sofisticata e commovente stratificazione di chitarra. Il testo si mantiene molto minimale ma poetico e cantato da un'eterea, sognante, leggera e soave voce che lascia il segno.



 



Comments


bottom of page