• Emanuele

Rosie Darling “Always Almost”- Eleganza e intense emozioni



Always Almost è una ballata indie-pop ricca di raffinati elementi sia sul piano strumentale che vocale. In un contesto malinconico e assai intenso emotivamente, emergono eleganti note di pianoforte che si sposano magnificamente con il tocco di classe dato dall’entrata in scena dei violini a metà canzone. La voce dolce e candida di Rosie narra una storia commovente che non potrà non segnare emotivamente l’ascoltatore





Trasformare il dolore in bellezza attraverso la musica


L'intensa crescita emotiva è spesso il miglior carburante per il fuoco creativo di un musicista, e la cantante indie-pop Rosie Darling ha sicuramente trasformato il dolore in bellezza in "Coping", il suo EP di debutto su Nettwerk Records.


Anche il titolo è un indicatore del tipo di mentalità che incarna Rosie, che la spinge a imparare continuamente di più su se stessa, per poi condividere quelle lezioni con il resto del mondo. In precedenza, era stata la prima in diverse tracce a entrare in contatto con i produttori e iniziando a scrivere canzoni da quelle sessioni.


Nel 2017, Rosie e il produttore OKO hanno pubblicato LA che ha ricevuto milioni di stream su Spotify; la traccia è andata bene considerando che la coppia l'ha pubblicata interamente da sola. Successivamente ha scritto Never Be The Same per il duo EDM Tritonal e il brano ha raggiunto il numero uno sulla radio BPM di SiriusXM.


Una rete di produttori e cantautori


Dopo essersi trasferita a Los Angeles dalla costa orientale, Rosie ha intrapreso l'arduo compito di fare rete in una città notoriamente estesa e piena fino all'orlo di altri artisti in ascesa.


In soli due anni a Los Angeles, Rosie ha costruito una solida rete di produttori e cantautori, attribuendo il suo successo alla sua concentrazione e determinazione, insieme a un po' di assunzione di rischi.


Always Almost


La sua più recente Always Almost è una ballata indie-pop ricca di raffinati elementi, sia sul piano strumentale che vocale.


In un contesto malinconico e assai intenso emotivamente, emergono eleganti note di pianoforte che si sposano magnificamente con il tocco di classe dato dall’entrata in scena dei violini a metà canzone.


Una melodia delicata, rilassante, dai ritmi blandi e un gioco di intrecci sonori che vanno a costituire un'armonia in perfetto equilibrio.


La voce dolce e candida di Rosie narra una storia commovente che non potrà non segnare emotivamente l’ascoltatore.



 





0 commenti