top of page
  • Sonia

Mimi Pretend "I Still Wear Your Ring" - Innamorarsi dell'amore


I Still Wear Your Ring è un'oscura canzone d'amore in cui viene esplorato il suono degli anni '90 in un mix di grunge e goth infusi nel trip-hop, che funge da lamento lunatico per innamorarsi dell'amore. La solista canta rilassata, ma attiva la sua attitudine quando la canzone aumenta l'impronta dell'atmosfera e raggiunge il culmine





Dark pop in appartamento


Mimi Pretend è un'artista solista di Los Angeles, California, che mescola indie rock con vibrazioni dark pop in alcuni incredibili brani fatti in casa (registrati in appartamento). Precedentemente nota come Palo Santo e Nightmare Blue, combina la potenza della sua voce accattivante e grezza con piccoli aggiustamenti per rendere il suo suono più digitale, con qualche melodia di chitarra oscura e grave e una batteria pesante a completare il tutto.


In Mimi Pretend tutto suona cupo, ritmato con carattere, onesto e pronto a urlare e calciare. C'è un'atmosfera anni '80 che è presente in ogni singolo angolo delle sue tracce. È come se mostrasse il lato più oscuro delle discoteche e delle uscite notturne, ma mantenendo i brani comunque sexy e rocciosi quanto basta, e la sonorità non devia molto da brano a brano, conditi solo da sottili differenze.


Mimi ha pubblicato anche un piccolo EP di b-side, ovvero le sue canzoni sperimentali che ci tiene a condividere con gli ascoltatori, ma che non crede siano necessariamente rappresentative della musica su cui sta lavorando e che realizza attualmente.


I Still Wear Your Ring


Dopo quasi due anni di silenzio, Mimi sta per pubblicare un nuovo EP. Il primo singolo estratto I Still Wear Your Ring è un'oscura canzone d'amore in cui viene esplorato il suono degli anni '90 in un mix di grunge e goth infusi nel trip-hop, che funge da lamento lunatico per innamorarsi dello stesso innamoramento. La solista canta rilassata ma attiva la sua attitudine quando la canzone aumenta l'impronta dell'atmosfera e raggiunge il culmine. Chris Ostler ha co-prodotto, mixato e masterizzato questo brano, oltre a ispirare Mimi a diventare la musicista che è diventata.



 



bottom of page