• Sonia

Thea & The Wild "Rip Tide" - Affrontare le proprie parti oscure



Thea presenta il suo nuovo singolo onesto e coinvolgente, Rip Tide, in cui affronta le sue parti più oscure; ispirata dalle sue emozioni positive e spensierate preferite, gioca con l'idea di rapire il lato oscuro di sé stessa in modo da non dover più lottare coi pensieri negativi. In questa potente e divertente traccia alternative pop, la voce scatenata dell'artista norvegese, ricca di saliscendi, scorre perfettamente su un riff di chitarra che si arricchisce all'arrivo del ritornello



Thea la narratrice


Thea & The Wild è il nome d'arte della cantautrice, paroliera, musicista e produttrice norvegese Thea GlentonRaknes, che è, prima di tutto, una narratrice. Lo è sempre stata, con un'infanzia trascorsa tra un appartamento hippie a Oslo di sua madre - frequentato da pittori, poeti e altre bohème in erba - e le estati sulla barca di suo padre con equipaggio di prog rocker svedesi. Fino a poco tempo fa si sentiva ancora più a suo agio nel professarsi 'narratrice di storie' che cantautrice, poiché ha saltato l'istruzione musicale formale e ha abbracciato un approccio alla scrittura di canzoni dallo spirito libero, inconsapevole dei limiti e in qualche modo indifferente a loro, sia per l'industria che per l'arte.


Con il suo debutto come Thea & The Wild nel 2014, ha ricevuto brillanti risposte e consensi ed è stata nominata a un Grammy norvegese nella categoria Indie. Quando il suo secondo album "Ikaros" è stato pubblicato nel 2018, Rolling Stone Magazine lo ha evidenziato come uno dei 10 album in streaming e NME ha scritto: "Dopo aver pubblicato in silenzio uno dei debutti più impressionanti del 2018 con 'Ikaros', l’artista offre quel tipo di power-pop da arena che chiude i pugni e senza abbandono in cui mancava l'ultimo sforzo di Florence + The Machine. Immagina l'open - gli inni da road arena di Fleetwood Mac con l'elegante tocco R&B dei primi Haim, aggiungi il synth showboating di Chvrches e hai un'idea approssimativa di ciò che questo cavallo oscuro ha da offrire." - NME

Rip Tide


In attesa del suo terzo album in studio "Deadheading", in uscita ad ottobre, Thea presenta il suo nuovo singolo onesto e coinvolgente intitolato Rip Tide, in cui affronta le sue parti più oscure. Essere un'anima creativa è spesso romanzato, ma come sottolinea Thea, non è certo privo di sfide. Ispirata dalle sue emozioni positive e spensierate preferite, la giovane artista canalizza quella lotta esatta in una visuale coinvolgente in cui gioca con l'idea di rapire il lato oscuro di sé stessa in modo da non dover più lottare coi pensieri negativi. In questa potente e divertente traccia alternative pop, la voce scatenata dell'artista norvegese, ricca di saliscendi, scorre perfettamente su un riff di chitarra che si arricchisce all'arrivo del ritornello.

Diretto e girato da Nikolai Grasaasen, il video è girato attraverso l'obiettivo del "crimine nordico" nelle campagne fuori Oslo.



 



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti