top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Mauve "I Wish I Was This Girl" - Ragazzi... molto fortunati


Se chiedi alla cantautrice Mauve cosa pensa della creazione di musica, dice che ha la capacità di portarti in una realtà alterata. Si tratta della cantante indie-pop di Mississauga con un suono eclettico e giocoso che parla direttamente dalla sua anima e che trascende i generi per mostrare una suite di stili che spaziano dall'acustica piena di sentimento ai suoni elettro-pop.


Le sue canzoni hanno guadagnato oltre 1,3 milioni di stream su Spotify e 2 milioni di riproduzioni su YouTube. Alcune delle sue apparizioni dal vivo includono un'esibizione su CHCH-TV Morning Live, un'esibizione da protagonista al Toronto Music Expo e come relatrice in primo piano al Canadian Music Expo.


Mauve è stata nominata per un MARTY Award 2021 nella categoria Solo Vocalist - Emerging. Mauve è stata anche nominata per i premi Fan Choice e Best New Solo Artist ai Mississauga Music Awards 2021. Mauve ha vinto l'InterContinental Music Award per Best of North America-Pop per la sua canzone "Come Around". Inoltre, Mauve è stata nominata come miglior nuovo artista ai Niagara Music Awards. Ha ricevuto una Microgrant Fusion 2021 dal Mississauga Arts Council. Ha ricevuto con gratitudine il supporto di punti vendita famosi come i canali TV di Stingray Music, Virgin Radio, CBC Music e oltre 2.000 playlist di Spotify.


Una voce ricca in una piccola cornice, Mauve è sempre stata ispirata dagli spettacoli teatrali crescendo, e si è rivolta ai tasti del suo pianoforte per portare avanti quella passione nella sua vita quotidiana. Dall'età di 14 anni, ha indossato il suo cuore mentre imparava a suonare e scrivere le sue canzoni.


La sua ultimissima divertente canzone pop I Wish I Was This Girl è un'ode ai "nepo babies", cioè ai figli di celebrità che hanno successo grazie ai loro genitori famosi, solo perché hanno accesso dall'interno per via dei loro genitori a causa del nepotismo. Li guardiamo tutti sui nostri schermi, sconcertati dalla facilità con cui ce la fanno. È una canzone giocosa, perché ogni tanto ci imbattiamo tutti in questi sentimenti d'invidia, quindi non prendiamoci troppo sul serio e non mettiamoci sotto pressione. Va bene ammettere che a volte si diventa un po' gelosi, ma non essere così duro con te stesso se ti ritrovi a confrontare la tua vita con questo tipo di persone. È ovvio che ci sono persone super privilegiate là fuori, ma non dovresti attenerti a uno standard estremamente difficile.



 



Comments


bottom of page