• Emanuele

Hanna & Kerttu “Sorrow” - Gothic pop moderno



Sorrow è una sorta di gothic pop-rock moderno prodotto con grande finezza, che evoca un'umanità e una sensibilità d'animo molto rara di questi tempi




Dagli inizi a "Forest Pop"


Hanna & Kerttu si ritrovano ora a Berlino, dopo aver lavorato a Helsinki, Oslo e Bergen.


Il progetto è stato fondato nel 2011 dalla compositrice e cantante Victoria Trunova. Il nome finlandese è una variazione del titolo della fiaba dei fratelli Grimm "Hansel e Gretel", in cui il primo nome è stato sostituito con Hanna.


Dopo aver pubblicato un EP e un singolo, il loro ultimo album del 2015 "Forest Pop" è stato registrato ai Kaiku Studios di Berlino, prodotto da Jonas Verwijnen (DENA, The Whitest Boy Alive, Moonface) e masterizzato da Pete Maher (Lana Del Rey, Jack White).


Sempre nel 2015, Hanna & Kerttu si sono esibiti con Orchester im Treppenhaus a Hannover, in Germania, sotto la direzione di Thomas Posth.


Nuovi progetti


Ora il duo ha rotto i vecchi ponti musicali per prendere la linea di nuove sfere elettroniche, coltivando contemporaneamente radici più profonde in un'architettura sonora cool.


Il loro nuovo singolo Sorrow rientra pienamente in questo nuovo progetto musicale. È un brano che trasmette un profondo senso di "bellezza interiore" grazie alle tonalità e ai suoni ariosi.


Una melodia sublime che sfugge dall'ordinario per trovare asilo nello straordinario, in un altro mondo. Un altro modo di affermare l'essere, un essere distaccato dalla mondanità e dal superfluo tipico del vivere quotidiano.


I tempi lenti scanditi da sounds raffinati e una voce femminile e commuovente accompagnano dolcemente l'ascoltatore in un mondo lontano dalla frenesia e dallo stress, un luogo che lascia spazio alla riflessione e alla conoscenza di se stessi.


Sorrow è una sorta di gothic pop-rock moderno prodotto con grande finezza e che evoca un'umanità ed una sensibilità d'animo molto rara di questi tempi.



 








0 commenti

Post recenti

Mostra tutti