top of page
  • Sonia

GLOSSER "Last of the Good Times" - Vibrazioni riflessive


GLOSSER è un duo di Washington formato da Riley Fanning e Corbin Sheehan. Forgiato dall'intimità musicale dei due, che hanno sviluppato un suono pop che si regge sulle spalle dei grandi. La coppia (guidata dalla voce e dalla mente di Fanning) ha cercato di condensare il suo suono più leggero dell'aria in qualcosa degno della pista da ballo.


I mecenati del pop sono tornati per proiettare il loro bagliore al neon nel mondo, ispirati da artisti come Phantogram, Lorde e Beach House. Nato oltre la zona di comfort, il nuovo disco "Downer" combina più mondi, creando un paesaggio onirico iniettato di verità viscerale. L'EP offre una nuova sfida e ricompensa: un'esperienza pop immediatamente gratificante che ridefinisce chi sono questi artisti e di cosa sono capaci, così creando un marchio distinto di dream pop, colmo di verità e con un peso reale dietro le parole e la musica.


I GLOSSER creano brani coinvolgenti che gocciolano di qualità oniriche, con elementi pop che si manifestano attraverso la voce lussureggiante di Riley e il loro modo di scrivere musica.


Il loro nuovo singolo Last of the Good Times segue una serie di singoli ben accolti del 2022 e presenta vibrazioni riflessive in soft-focus, con il duo che mostra la loro estetica scintillante e melodie commoventi: l'ultimo sguardo al prossimo album "Downer" in uscita il 27 gennaio.



 



bottom of page