• Emanuele

ET Boys “Something Love” - Nu pop romantico


Gli echi di un synth pop vintage, ormai dimenticato, riportato in auge dal duo ispanico si fonde con sounds di un pop dai tratti decisamente più moderno andando a comporre una melodia avvolta da un'atmosfera giovane, fresca e romantica: questo è Something Love, l’ultimo brano degli ET Boys.



Racconti di amori giovanili


Gli ET Boys sono un duo americano formato da due fratelli ispanici: Tacboy, che si occupa della voce e dei testi, e Sharkeyes che crea invece tutta la musica. Ciò che creano è un suono unico che è stato descritto con varie influenze di genere incluso il rap melodico, meglio riassumibile come nu pop.

Something Love, la loro seconda uscita nel 2021, è una canzone sognante che tocca il tema dell'amore in modo moderno. Sulla scia del loro primo brano di successo, Sober, questa loro ultima traccia ci trasporta in territori di amore e desiderio giovanile.

Tacboy è un modello sotto contratto con IMG, la migliore agenzia al mondo di modelli, e canta con una libertà e un look che evocano la canalizzazione di Jim Morrison.

Sharkeyes fornisce tutte le tracce su cui Tac può creare. I suoi brani si distinguono per una varietà di influenze, i suoi distintivi ritmi di batteria e le melodie che si intrecciano.


Reminiscenze synth pop anni ‘80-‘90


"Questi suoni non possono essere forzati nella creazione, ma piuttosto nascono dai legami di fratellanza", afferma Sharkeyes. Questa è musica giovane, fresca, nu; il suono nu pop degli ET Boys.

Il loro ultimo singolo Something Love è un elettro pop di stampo moderno che evoca reminiscenze dal sapore synth pop anni ‘80-’90.

La melodia semplice, senza troppi abbellimenti sofisticati, abbinata a un ritmo intenso e a strofe che apportano un notevole influsso hip-hop fanno di Something Love una canzone enormemente orecchiabile.

Un pezzo che raffigura sentimenti veri, forti, in quanto racconta di amori adolescenziali e lo fa attingendo a stili musicali di diversa estrazione culturale, dimostrando ancora una volta l’apertura mentale e creativa del duo.







0 commenti

Post recenti

Mostra tutti