top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Amelia Ford "Hate Her" - Essere qualcuno che non si vuole


Amelia Ford ha un talento musicale innato, autodidatta alla chitarra, al pianoforte e al basso. Tuttavia la sua più grande caratteristica, la scrittura di canzoni, è inconfondibilmente casa sua. Amelia divulga melodie naturali e fraseggi unici di testi più velocemente di quanto possa registrarli, condividerli e promuoverli, pur mantenendo le sue qualità distintive uniche. Il pubblico è inoltre affascinato dalla sua introspezione sfacciatamente aperta e dal suo umorismo stravagante e sfacciato, così come dalla sua voce emotiva e potente.


Il suo tanto atteso album di debutto "Wide Wide Open" è stato registrato al Rock Garden Studio di Appleton ed è stato votato Album del 2023 di WAMI da fan e membri del settore.


Il suo ultimo singolo Hate Her è una canzone rock alternativa guidata dalla vocalità con una sorta di atmosfera da "Evanescents che eseguono una canzone scritta da Alanis Morissette". Il testo è il risultato del trauma verbale infantile riflesso verso l'interno.


L'artista afferma: "Dovevo cercare sempre di essere brava, di comportarmi nel modo giusto, di non sbagliare e di non far arrabbiare nessuno. E l'unico modo per riuscirci era controllare ogni parte di me e fare in modo che tutto ciò che dico o faccio fosse esattamente ciò che gli altri volevano e si aspettavano che fossi. Ho dovuto odiare me stessa. Detesto me stessa. Forzano ogni parte di me ad essere la loro visione pressofusa di chi dovrei essere. La ragazza che odio nella canzone sono io, la vera me. Ho registrato questa canzone a Nashville con alcune leggende della session. È stato davvero fantastico!".



 



Comentários


bottom of page