top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Alta Falls "Tried To Forget About" - Ricordi d'infanzia


Con un catalogo musicale pronto per essere pubblicato, gli Alta Falls stanno preparando il loro ingresso nella scena musicale indipendente australiana, dimostrandosi una forza della natura con melodie avvincenti, armonie impennate, strumentazione retrò e abile lirismo. Dall'uscita del loro EP di debutto hanno intrapreso una traiettoria ascendente: dall'approvazione personale dell'OG Yellow Wiggle (Greg Page) al raggiungimento di oltre 100.000 follower su TikTok, è stata una vittoria dopo l'altra.


Ganci melodici, armonie impennate e vibrazioni di synth e chitarra vintage anni '80 sono le caratteristiche distintive di Alta Falls, un gruppo alternativo indie con sede a Brisbane formatosi durante l'inizio del covid. Dopo aver trascorso insieme gran parte del blocco del 2020, i membri hanno fatto un tuffo profondo esplorando i paesaggi sociali e globali portati alla luce dalla pandemia. Il gruppo ha realizzato una raccolta di brani insieme al produttore Aidan Hogg (Jaguar Jonze, Holy Holy), con Sebastian Jennings Hingston (Tia Gostelow) alla batteria, per lasciare il segno sotto forma di canzoni.


Combinando una vasta gamma di influenze, gli Alta Falls fanno intravedere i ritmi dei Preatures, le chitarre di Spacey Jane, le linee di synth di The Weeknd e l'energia dei The Wombats per dare la loro interpretazione dell'indie moderno.


Il duo elettro-pop di Brisbane porta in un viaggio nella memoria con il loro nuovo singolo elettro-pop nostalgico ed energico. La melodia fonde un ritmo shuffle ballabile, sintetizzatori vintage e testi emotivi. È tutto punteggiato da armonie morbide come la seta che sembrano versi di una ballata, iniettati ad arte in un sogno synth anni '80.


Tried To Forget About è uscita il 13 aprile e racconta la storia dell'amico d'infanzia di Nathanael. "La canzone è stata originariamente scritta in uno stile folk", spiega il cantante Nathanael. "Una notte l'abbiamo suonata su un live streaming di TikTok e i nostri follower si sono immediatamente connessi con la canzone e ci hanno chiesto di registrarla. Da quel momento in poi, è stato richiesto in ogni streaming, quindi abbiamo pensato che sarebbe stato meglio occuparsene. Abbiamo portato la canzone al nostro produttore Aidan e gli abbiamo chiesto: 'Come diavolo possiamo trasformare questa canzone folk in un banger anni '80?'" spiega l'altra metà della band, Matt. "Aidan ha intrecciato la sua magia, come fa sempre, e non potremmo essere più felici del mix finale."


Questa nuova uscita arriva sulla scia di un tour nazionale di successo alla fine del 2022 ed è il prossimo assaggio del loro attesissimo secondo EP. Se le prime uscite sono qualcosa su cui basarsi, il loro nuovo EP è destinato a essere una delizia elettro-pop.



 



Comentários


bottom of page