top of page
  • Immagine del redattoreSonia

EMMY "Crying In My Boots" - Depressione a nudo


EMMY è Emmy Hartman, un'artista di 23 anni di Cleveland, Ohio. Molte persone l'hanno incontrata per la prima volta nel 2017, quando inavvertitamente è diventata virale come "la ragazza che ha filmato il proprio crollo emotivo" dopo aver ricevuto una multa mentre si recava a un concerto. Ha scritto il giornalista Peyton Thomas: "Nonostante tutte le teorie su come i social media ci spingano al panottismo e ci spingano a appianare le nostre imperfezioni, la trasmissione in diretta di Hartman del fondo è stata accolta non con disprezzo, ma, come con... amore". Dopo anni passati a stuzzicare i suoi oltre 3 milioni di follower su TikTok con cover a cappella di Lorde e Billie Eilish, Emmy ha fatto il suo primo debutto musicale: Stupid Big Teeth è stato scritto insieme alla celebre cantautrice Amy Allen.


Quasi un anno dopo Emmy torna con il suo nuovo singolo Cool Girl. La traccia che lei descrive come un banale inno pop, è un tormentone che pone la domanda "cosa significa essere cool?". Molti sostengono che Emmy sarebbe la persona a cui chiedere.


Crying In My Boots, il prossimo singolo del suo EP di debutto, mostra un'immensa crescita e maturità come artista e autrice di canzoni, portando la vulnerabilità a un nuovo livello. La canzone inizia attraversando la sua depressione, qualcosa che solitamente si tende a nascondere, e menzionando la sua riluttanza a usare l'alcol per risolvere i suoi problemi.



 



Comments


bottom of page