top of page
  • Immagine del redattoreEmanuele

7th Grade Girl Fight "City Alive" - Ottimismo e surf rock


Provenienti da Charlottesville, in Virginia, i 7th Grade Girl Fight affascinano il pubblico con una miscela divertente e intelligente di garage pop e indie rock. Con un'energia contagiosa e ritornelli accattivanti, offrono un marchio di post-punk ben eseguito ma autentico che suona sia nostalgico che nuovo di zecca.


Debra Guy guida senza paura la band, scrivendo canzoni orecchiabili con un potere lirico sorprendente, eseguite senza sforzo e onestamente. Drew Pompano al basso e Brian Wiltz alla batteria completano una sezione ritmica che non teme influenze jazz e hip-hop, ma si incastra direttamente nella tasca di ogni brano. Le trame barocche di 7GGF sono il frutto dell'ingegno di T. Wesley alla chitarra dal gusto bruciante e J.J. Williams su sintetizzatori/tasti sottili ma sinfonici.


Il disco omonimo di debutto del 2021 ha regalato agli ascoltatori nove brani accuratamente realizzati e un album rock che mette in mostra l'esperienza e le abilità coltivate della band. Per il quarto anno consecutivo, i 7GGF hanno vinto il premio informale e incontrastato della zona per "la band più organizzata". Nel 2022, hanno viaggiato da NC a New York, facendo nuove amicizie, fan e ottenendo supporto, slancio e motivazione per scrivere nuove canzoni.


Nel 2023, la band è tornata in studio con l'intenzione di pubblicare due EP entro la fine dell'anno. Il primo EP "Someone Will Be With You Shortly" è uscito il 12 maggio. L'etica lavorativa della band risplende con la fermezza delle loro esibizioni e la loro agilità nel bilanciare l'energia rauca con la profonda abilità delle canzoni. Un'esperienza musicale soddisfacentemente grintosa e sonicamente coinvolgente attende gli ascoltatori agli spettacoli e nelle loro cuffie.


City Alive è il primo singolo dell'EP: una giornata felice, ottimista, soleggiata, ispirata al surf-rock degli anni '60.



 



Comments


bottom of page