top of page
  • Immagine del redattoreEmanuele

Søren Hansen "Dream That I Die" - Prendere il controllo


Søren Hansen ha co-fondato la band pop alternativa New Politics, disco di platino che ha pubblicato cinque dischi preferiti dai fan ed è stata in tournée in tutto il mondo per oltre un decennio. Alla fine, il cantante, polistrumentista e produttore è finito a Nashville dove ha piantato radici e si è ritagliato una strada dietro le quinte come cantautore e produttore, collaborando con uno stuolo di artisti di tutti i generi.


Mentre continuava a scrivere e registrare musica, non poteva fare a meno di conservare certi brani per sé. Li sentiva un po' troppo vicini al suo cuore mentre rifletteva sugli alti e bassi dell'infanzia, sulla perdita di sua madre e su come fosse arrivato qui. Ha modellato quelle canzoni nel suo album di debutto omonimo del 2024, "Søren Hansen" [ENCI Records].


"Non avrei mai pensato che sarei salito di nuovo sul palco", afferma. "All'improvviso, ho iniziato ad avere voglia. Ho creato alcune canzoni che ho davvero amato ed ero abbastanza orgoglioso di questa musica da volerla suonare dal vivo. Questa è stata la ragione principale per cui ho deciso di intraprendere questo progetto: elaborare tutti quei pensieri. C'erano cose di cui ero dispiaciuto e cose di cui ero felice. Finalmente c'era un posto dove potevo metterli. Anche se fosse semplicemente una cartella sul mio desktop, per me era sufficiente. È stato incredibile tornare indietro ed essere di nuovo un artista".


L'idea dietro Dream That I Die è nata mentre l'artista tornava a casa dalla California. La frase "Perché sogno sempre di morire" gli è venuta in mente. Il giorno dopo ha scritto la canzone con Femke Weidema e Paul Devincenzo. Non si tratta di morire fisicamente, ma piuttosto di affrontare l'ansia che può sembrare opprimente e prendere il controllo su ciò che facciamo e su ciò che osiamo fare. Questo è sempre stato per lui un problema e voleva mettere quell'emozione in una canzone. Dobbiamo andare avanti e riconoscere che la vita può essere dura, e questo va bene.



 



Comments


bottom of page