top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Olive Louise "No Medicine" - Sonorità sognanti e lussureggianti


Olive Louise è una cantante/narratrice confessionale di New York. La sua musica è inquietante ed eroica, per i viaggiatori nel tempo, i vagabondi e coloro che hanno fame di storie vere e di avventure. Con una produzione pesantemente carica di archi impennati e armonie fluttuanti, la sua musica è stata associata ai generi dream pop, indie folk e Americana music.


Con un passato come il suo ci si potrebbe aspettare che sia meno un libro aperto dopo aver perso entrambi i genitori prima dei quindici anni. Invece, i suoi testi poetici sembrano così intimi che è come se ti parlasse direttamente.


Olive spiega: "Mio padre mi diceva sempre che non si dipingono le mele di rosso o i fiori in modo più vibrante, e questo è sempre in primo piano nella mia mente. Non voglio che le mie imperfezioni vengano cancellate. Puoi essere tenero e avere grinta". Sfoggiando un look spettinato al naturale in stile vittoriano, il suo mondo visivo è stranamente nostalgico. "Gli eventi della mia vita mi hanno costretto ad affrontare così tanti enormi cambiamenti. Non avrei mai potuto vedere la mia vita andare in questo modo. Ha avuto un profondo effetto su ciò con cui sono in risonanza. Capisco di non adattarmi, di muovermi e di cercare di dare un senso alle cose senza tempo, e quindi questo è l'immaginario da cui sono attratto e la musica che scrivo riflette la mia esperienza vissuta".


Il nuovo singolo e video musicale No Medicine, uscito il 16 maggio, presenta melodie vocali allegre, sonorità sognanti e lussureggianti e chiavi intrise di chamber pop. Olive confida: "Non esiste una soluzione che possa liberare il mondo dal dolore o dalla sofferenza. Niente cambia il fatto che siamo tutti qui per un breve periodo e stiamo tutti facendo quello che possiamo per sentire che il nostro tempo qui significa qualcosa. Spesso vorrei che le cose nella mia vita fossero andate diversamente, e spesso mi trovo ad avere paura di ciò che porterà il futuro".



 



コメント


bottom of page