top of page
  • Immagine del redattoreSonia

Laura Davidson "Cliché" - Come nei film


La cantautrice diciottenne Laura Davidson porta la sua inclinazione alla musica pop moderna e cattura subito con la sua voce dolce e zuccherina, che corrisponde al suo atteggiamento distinto.


Il suo suono pulito e ottimista, ispirato da artisti del calibro di Dua Lipa e Britney Spears, porta un'atmosfera unica e lunatica per influenzare un nuovo segmento di mercato. Avendo avuto precedenti uscite tramite Warner Music Russia e Soave Records, la sua musica ha accumulato oltre 500.000 stream solo su Spotify, insieme al forte supporto di BBC Introducing ed è persino apparsa su BBC TV World News.


Laura ha lavorato duramente negli ultimi due anni con produttori e topliner di alto livello per ridefinire e adattare il suo suono in modo da entrare in contatto con un nuovo pubblico. I suoi attuali collaboratori hanno crediti che includono Ed Sheeran, Shawn Mendes, Mabel e Joel Corry, tra gli altri.


L'amore sembra essere fonte di grande ispirazione per le canzoni di Laura, che racconta sempre in brani allegri e dal tono spensierato.


Il suo ultimo singolo Cliché ha raggiunto oltre 250.000 visualizzazioni su TikTok, il supporto editoriale di Spotify e oltre 500 presave in sole due settimane. In questa traccia Laura si sfoga sulla sua noiosa vita amorosa, e parla di volere un tipo di amore cliché, ovvero un amore come nei film, una storia romantica e semplice con un bravo ragazzo, che ad esempio le apra la porta prima che lei esca. E Laura non si vergogna a dirlo, anzi lo grida, con un suono pop che migliora l'umore e una strumentazione che la fanno sembrare un'amata traccia pop degli anni 2000.



 



Comments


bottom of page