top of page
  • Immagine del redattoreSonia

IAMDDB "Where Did The Love Go?" - Amore per sé stessi


IAMDDB canalizza l'amor proprio olistico nel nuovo singolo Where Did the Love Go?, con armonie piene di sentimento su ritmi mielati, è una traccia introspettiva ma piacevole sul credere in sé stessi, una lettera d'amore del suo sé superiore per ricordarle la sua forza e le sue capacità mentre supera i cicli karmici




Urban Jazz


IAMDDB è la venticinquenne Diana De Brito, una cantante, cantautrice, attrice, icona della moda e artista multidimensionale che non si limita a nessun mezzo specifico. Originaria di Manchester con radici angolane e portoghesi, è una donna nera attualmente in missione per risvegliare ed esprimere ogni parte di se stessa. Seguendo le orme del suo artista preferito Bob Marley, il suo messaggio parla di libertà, amore, autenticità ed emancipazione.


Spinge costantemente i suoi confini artistici, rilasciando musica che esprime ogni colore di emozione, incluso il nero. Le sue qualità eclettiche brillano mentre attraversa suoni trap, jazz, rage, reggae, R&B, soul e una fusione vivace che ha coniato come urban jazz. La sua musica riflette l'energia dei tempi di trasformazione in cui ci troviamo, portandoci a un'espressione autentica e sana, fornendo al contempo colonne sonore ai nostri viaggi di evoluzione e guarigione.


Figlia di un musicista angolano. all'età di sette anni ha iniziato a scrivere canzoni, per poi produrre seriamente musica nel 2015, dopo essersi immersa nel jazz angolano per sei mesi. I suoi testi parlano dell'amore, delle esperienze quotidiane e soprattutto dell'empowerment - l'arte di essere se stessi e di agire per sé stessi.


L'artista è l'epitome di una nuova generazione di artiste donne: giovani, talentuose e sicure di sé e ha attirato l'attenzione globale con il singolo di successo Leaned Out nel 2016. D'allora, ha registrato il tutto esaurito in numerosi tour e ha affascinato il suo seguito con opere classiche.


Il nuovo singolo


IAMDDB canalizza l'amor proprio olistico nel nuovo singolo Where Did the Love Go?, con armonie piene di sentimento su ritmi RNDM mielati e produzione di batteria e basso di Alex Naim. Scritta da lei e mixata e masterizzata da Marrik, è una traccia introspettiva ma piacevole sul credere in sé stessi, una lettera d'amore del suo sé superiore per ricordarle la sua forza e le sue capacità mentre supera i cicli karmici.


Debuttando in sincronia col giorno di San Valentino, la canzone rappresenta la cura di sé, la guarigione, il lasciarsi andare e proteggersi. Diana vuole che gli ascoltatori sappiano che va bene essere soli perché l'amor proprio è il catalizzatore della crescita. Trascorrere del tempo con te stesso, ritenerti responsabile e prenderti cura della tua mente, corpo, anima e spirito attira l'abbondanza che meriti.

Questo è il primo singolo del suo tanto atteso "Volume 6" che uscirà nel 2023. Diana afferma: "'Volume 6' è uno spettro completo di emozioni e sentimenti che ho dovuto provare e guarire. Sono finalmente io che do a me stessa una voce senza filtri. Sono sempre stata una creativa multidimensionale, quindi spero che questo progetto offenda tutti coloro che vivono nella negazione e ispiri tutti coloro che sono fermi nella loro verità a brillare di più".



 



Comments


bottom of page